Maurizio Manara

Organo

bergamasco, avviati gli studi musicali nella sua città natale, si forma dapprima alla Civica Scuola di Musica di Milano, conseguendo il diploma in organo e composizione organistica, e successivamente presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” della stessa città dove frequenta, diplomandosi brillantemente, la classe di clavicembalo di Emilia Fadini.

Ha seguito inoltre diversi corsi di perfezionamento con Ton Koopman, Michael Radulescu, Luigi Ferdinando Tagliavini e Harald Vogel. Particolarmente distintosi e vincitore in concorsi organistici nazionali ed internazionali, partecipa a festival e rassegne concertistiche in Italia e all’estero.

Inoltre ha fondato il gruppo strumentale Florilegium ed è Presidente dell’Associazione “Antiqua” di Bergamo.