Alberto Pavoni

organo

nato nel 1959 a Roma, si diploma in organo nel 1981 al Conservatorio di Frosinone con Giuseppe Agostini. Dal 1983 al 1988 studia alla Musikhochschule di Vienna con Martin Haselböck, e dal 1990 al 1993 alla Musikakademie di Lubecca, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode. Ha vinto diversi premi a concorsi organistici (Noale 1985, Roma 1992). Ha suonato in Italia, Austria, Germania, Olanda, Danimarca, Inghilterra, Estonia, Lettonia, Polonia, Finlandia, Svizzera, Svezia, Russia, in Sudamerica (Argentina e Perù), in Corea del Sud e in Giappone, partecipando a importanti festival internazionali (Wiener Festwochen, Schleswig-Holstein Festival, Tokyo I.O.F., Tallinn I.O.F.). Inoltre ha inciso per varie reti televisive e radiofoniche (RAI 1, ORF, Radio nazionale Estone, TV Tokyo). Dal 1981 al 1988 è docente al Conservatorio di Foggia, mentre dal 1988 è titolare della cattedra di organo a Campobasso.